martedì 16 aprile 2019

Rassegna cinematografica "Fidenza come Cannes"


Continua con successo l’attività della sala cinematografica My Cinem@, che ha registrato nella stagione invernale, presso il centro giovanile di via Mazzini, un notevole aumento di pubblico. 
Alla stagione ordinaria, che si concluderà nel mese di aprile, seguirà dal 1 al 6 maggio, sempre presso il centro giovanile, la rassegna “Cannes a Fidenza”, con la proiezione di titoli legati al prestigioso Festival cinematografico.
La rassegna verrà presentata dall'Assessore Prof.ssa Maria Pia Bariggi.
In estate torna  “Esterno notte”


Dal 20 giugno al 13 agosto l’attività si svolgerà presso il Cortile delle Orsoline per la rassegna cinematografica estiva “Esterno notte”. La sala è frutto di un lungo percorso avviato nel 2016, con la richiesta di contribuito alla Regione Emilia Romagna, finalizzato all’acquisto di un proiettore digitale e di moderne strumentazioni che potessero garantire un’elevata qualità del suono e dell’immagine.
A seguito di avviso pubblico, la gestione della sala è stata affidata in concessione all’Associazione di Promozione Sociale Fidenz@Cultura, che ha eseguito nella sede di via Mazzini importanti interventi migliorativi degli arredi e degli allestimenti. 

*****************************
Programmazione aprile
Centro giovanile di via Mazzini

Giovedì 18/4 ore 21
Sabato 20/4 ore 21,30
Domenica 21/4 (Pasqua) ore 18-21,30
Lunedì 22/4 (Pasquetta) ore 18-21

CAFARNAO
Caos e miracoli

Zaid è un ragazzino dodicenne appartenente a una famiglia molto numerosa. Facciamo la sua conoscenza in un tribunale di Beirut dove viene condotto in stato di detenzione per un grave reato commesso. Ma ora è lui ad aver chiamato in giudizio i genitori. L'accusa? Averlo messo al mondo._
Genere: Drammatico        Durata: 123 minuti      Regia: Nadine Lebaki

Per ulteriori informazioni, per conoscere i titoli in programmazione e per prenotazioni consultare il link https://www.facebook.com/cinemafidenza/ o telefonare al numero 345/9192180.


Nessun commento:

Posta un commento

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi