giovedì 25 marzo 2021

Giovedì 25 marzo alle ore 9.00 gli studenti delle scuole leggono Dante


Il Consiglio dei Ministri ha istituito per il 25 marzo il Dantedì. In quel giorno Dante ha iniziato il suo viaggio nell'aldilà: si sarebbe smarrito nella selva oscura nella primavera dell'anno in cui fu indetto il Giubileo da Papa Bonifacio VIII.

Oggi, giovedì 25 marzo, dalle ore 9, alcuni studenti delle scuole di Fidenza leggono Dante. Sono voci che risuonano per celebrare i settecento anni della scomparsa di Dante e per cercare "la diritta via" della conoscenza. Un'occasione ulteriore per guardare alla Scuola come luogo di crescita per tutta la Comunità.

Per partecipare ascoltando questo il collegamento:


VII CENTENARIO MORTE DANTE ALIGHIERI (1321-2021)







Nessun commento:

Posta un commento

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi