lunedì 31 dicembre 2018

Gli Auguri dell'ANCR e del Presidente Gino Narseti alla città, ai cittadini e all'Italia


L'invito alla Pace che il Comm. Gino Narseti, Presidente della locale sezione dell'Associazione Nazionale Combattenti e Reduci, ha rivolto alla città ed a chi si riconosce cittadino, ha dato spessore all'incontro di fine anno di lunedì 31 dicembre 2018 presso la sede della sezione nel Palazzo di Via Berenini ex-gesuiti.

Un invito ad essere "costruttori di Pace" che già all'inizio di queste festività Narseti ha voluto riversare nel foglio di auguri lasciando a me il compito di assiemare graficamente le immagini da lui prescelte: un arcobaleno e due mani che si stringono, simbolo e gesto di pace che qui riprendiamo.


Alla cerimonia, aperta a tutti, erano presenti tutte le associazioni combattentistiche e d'arma e privati cittadini. 
Alle parole di Nino Narseti hanno fatto seguito il saluto del Presidente Provinciale dell'Associazione ANCR Gianni Guasti, del Vicesindaco Valentino Raminzoni e dell'ssessore alla Cultura Maria Pia Bariggi.
Il Sindaco Andrea Massari ed il Presidente del Consiglio Comunale Amedeo Tosi, impossibilitati a intervenire, avevano in precedenza comunicato la loro vicinanza.  

L'incontro ha poi vissuto un altro momento ufficiale nella inaugurazione dello spazio che ospiterà d'ora in avanti la sede provinciale dell'Associazione Nazionale Combattenti e Reduci, in precedenza a Parma. Madrina di questo importante momento non possiamo che indicare la stessa Bariggi che fin dall'inizio aveva sostenuto la nostra richiesta per l'assegnazione dello spazio ottenendone l'approvazione da parte dell'Amministrazione Comunale.
Un momento conviviale ha poi prolungato piacevolmente l'incontro.  
A. Ponzi
  

Nessun commento:

Posta un commento

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi