sabato 4 maggio 2013

"Fidenza al Centro"- Area monumentale di Piazza Duomo




11 maggio 2013

Eventi di valorizzazione del centro storico organizzati  dal 
Comune di Fidenza in collaborazione con la Diocesi di Fidenza.
Programma:
Ore 9.45 - Palazzo Vescovile
Conferenza"Costruire la Città futura"
Saluti delle autorità
S.E. Carlo Mazza
Vescovo di Fidenza
Mario Cantini
Sindaco del Comune di Fidenza
Luca Talignani
Assessore Commercio e Attività Produttive del Comune di Fidenza
Soprintendente per i Beni Archeologici dell'Emilia-Romagna
Soprintendente per i Beni Architettonici e Paesaggistici delle province di Parma e Pia­cenza
Antonino Besagni
Presidente dell'Amministrazione della Catte­drale di Fidenza
Relatori
Prof. Arch. Francesco Karrer
Ordinario di urbanistica, 'Sapienza Università di Roma - Gruppo di progettazione del PSC di Fi­denza
-La visione strategica della Città
Prof. Paolo Rizzi
Docente di Politica Economica e Segretario dell'Associazione Italiana di Scienze regionali
- "Cultura, impresa e sviluppo"
Dott. Andrea Zanlari
Presidente Camera di Commercio di Parma - Cultura d'impresa
Prof. Ettore Capri
Università Cattolica del Sacro Cuore, Centro di ricerca OPERA
- Lo sviluppo sostenibile
I protagonisti locali raccontano:
- "Il restauro del Matroneo Sud", Gianpaolo Gregori - Direttore del Museo del Duomo
- Abitare la storia a Palazzo Bellotti, Enrico Montanari - Amministratore della Montanari Costruzioni srl
e Dott. Arch. Giovanni Rossi Progettista
Ore 12.15 - Cattedrale
Cerimonia d'inaugurazione del Matroneo Sud della Cattedrale
Momento musicale con la Corale San Donnino - Città di Fidenza
L'accesso al Matroneo Sud sarà consentito fino alle ore 13 in gruppi di massimo dieci persone
Ore 15.00 - Cattedrale
Apertura al pubblico con visite guidate dei Matronei
Prenotazioni perle visite presso lo IATdi Casa Cremoni in piazza Duomo
Si ricorda che l'accesso al Matroneo Sud potrà avvenire in gruppi di massimo dieci persone.
Per l'occasione il Museo del Duomo sarà visitabile, gratuitamente,
dalle ore 15,00 alle ore 18,00 previa prenotazione
Palazzo Bellotti
Ore 17.00- Piazza Grandi
Arriva la banda "Città di Fidenza"
Ore 17.15 - Piazza Duomo
Abitare la Storia: inaugurazione di Palazzo Bellotti
Saluti delle autorità
Galleria "Luigi Montanari": scoprimento della targa commemorativa
Inaugurazione della prima attività com­merciale
insediata a Palazzo Bellotti: sede San Paolo Invest
Ore 21.00 - Piazza Duomo
Tesori nascosti lungo la Via Francigena - Proiezioni architetturali con improvvi­sazioni musicali del pianista Alessandro Sgobbio




A seguito della conclusione dei lavori di restauro del Matroneo sud della Cattedrale il giorno 11 maggio 2013, alle ore 12.15 avverrà la cerimonia d’inaugurazione alla presenza di S.E. il Vescovo mons. Carlo Mazza, Il Sindaco Mari Cantini, Antonino Besagni, Presidente dell’Amministrazione della Cattedrale di Fidenza. La Corale San Donnino Città di Fidenza eseguirà per l’occasione un originale momento musicale. L’accesso al Matroneo sud sarà consentito fino alle ore 13.00 in gruppi di massimo dieci persone.
Dalle ore 15.00 ci sarà l’apertura al pubblico con le visite guidate dei Matronei. (prenotazioni per le visite presso lo IAT di Casa Cremonini in piazza Duomo) e per l’occasione il Museo del Duomo sarà visitabile, gratuitamente, dalle ore 15.00 alle ore 18.00, previa prenotazione.
L’inaugurazione del Matroneo sarà preceduto dalla conferenza “ Costruire la Città futura” organizzata dal Comune di Fidenza in collaborazione con la Diocesi che si terrà dalle ore 9.45 alle 12.15 presso il Palazzo Vescovile in cui si parlerà del futuro dello sviluppo della città con esperti del settore; I protagonisti locali racconteranno le loro esperienze ed particolare  Gianpaolo Gregori - Direttore del Museo del Duomo, racconterà della vicenda de “Il restauro del Matroneo sud”. Inoltre si tratterà dei lavori di ristrutturazione di Palazzo Bellotti a cura dell’Impresa Montanari Costruzioni S.r.l. che verrà consegnato alla cittadinanza con l’inaugurazione che si terrà al pomeriggio alle ore 17.15.
Il Restauro del Matroneo sud è stato reso possibile con i contributi della Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Emilia Romagna. Il progetto è stato redatto dagli architetti Franco ed Angelo Pattini. I lavori eseguiti dall’impresa Unieco Società Cooperativa di Reggio Emilia. Questo importante recupero permetterà di ampliare l’esposizione delle opere d’arti del Museo del Duomo, oltre che costituire l’occasione di riscoperta dell’intera fabbrica medioevale del Duomo.
Da ricordare il gran lavoro svolto da mons. Aldo Aimi, già Direttore dell'Ufficio per i Beni Culturali Ecclesiastici e per l'Arte Sacra della Diocesi ed il particolare impegno del sig. Gianpaolo Gregori, Direttore del Museo del Duomo.
Un ringraziamento, oltre che all’Amministrazione Comunale, al Ministero per i Beni e le Attività Culturali che ha permesso questo importante restauro.

1 commento:

  1. Mè šbägliarò-e-tütt, mo me cât mia-sö 'na gran bèlla uciäda a guardèr la Ca' äd Blòtt.Anche il leone pare poco soddisfatto. Nel pomeriggio di oggi verrò all'inaugurazione e mi auguro di cambiare idea. Rimane il fatto che la ca' äd Dävighi (molti la chiamavano così), non DOVEVA ESSERE ABBATTUTA. Abbattete i cervelli, non le case!!!

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi