martedì 18 settembre 2018

Educare a leggere il senso della storia (Ap 1,1-8)


di
Mons. Ovidio Vezzoli 
Vescovo di Fidenza

Il libro dell'Apocalisse
Educare a leggere il senso della storia
(Ap 1,1-8)

Cattedrale di Fidenza 
Venerdì, 21 settembre 2018 
ore 21.00

******************
L'evento nel commento del Musei Diocesano

Venerdì 21 settembre 2018 alle 21:00, presso la Cattedrale di Fidenza, il vescovo mons. Ovidio Vezzoli terrà una “lectio magistralis” sul tema “Il libro dell’Apocalisse. Educare a leggere il senso della storia (Ap 1,1-8)”. 
L’iniziativa si svolge come momento di riflessione e meditazione a tema mariano, nell’ambito di un ciclo di appuntamenti pensati per far conoscere e per valorizzare la statua raffigurante la Madonna in trono con Gesù bambino (Maestà mariana), il capolavoro di Benedetto Antelami rientrato nel Museo diocesano dopo il restauro all’Opificio delle Pietre Dure di Firenze. 
La lectio costituisce inoltre un importante approfondimento delle tematiche suscitate dalla mostra “Re-velation”, sul velo nelle diverse culture, in corso presso il Museo diocesano di Fidenza fino a domenica 14 ottobre compresa.

******************

Apocalisse 1:1-8

1 Rivelazione di Gesù Cristo che Dio gli diede per render noto ai suoi servi le cose che devono presto accadere, e che egli manifestò inviando il suo angelo al suo servo Giovanni. 
2 Questi attesta la parola di Dio e la testimonianza di Gesù Cristo, riferendo ciò che ha visto. 
3 Beato chi legge e beati coloro che ascoltano le parole di questa profezia e mettono in pratica le cose che vi sono scritte. Perché il tempo è vicino.
4 Giovanni alle sette Chiese che sono in Asia: grazia a voi e pace da Colui che è, che era e che viene, dai sette spiriti che stanno davanti al suo trono, 5 e da Gesù Cristo, il testimone fedele, il primogenito dei morti e il principe dei re della terra.
A Colui che ci ama e ci ha liberati dai nostri peccati con il suo sangue, 6 che ha fatto di noi un regno di sacerdoti per il suo Dio e Padre, a lui la gloria e la potenza nei secoli dei secoli. Amen.
7 Ecco, viene sulle nubi e ognuno lo vedrà; 
anche quelli che lo trafissero
e tutte le nazioni della terra si batteranno per lui il petto.
Sì, Amen!
8 Io sono l'Alfa e l'Omega, dice il Signore Dio, Colui che è, che era e che viene, l'Onnipotente!

Nessun commento:

Posta un commento

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi