venerdì 21 settembre 2018

La Festa di tutti noi con Gloria, Maicon e Nabil e, perché no?, con Lorenza, Maria ed il Presidente


Una delegazione della scuola fidentina ha partecipato alla tradizionale Cerimonia Nazionale di Apertura dell'Anno Scolastico presso l'Istituto Cerboni dell'Isola d'Elba, alla presenza del Presidente della Repubblica, del Ministro dell'Istruzione e delle alte cariche dello Stato. 
Viviamo le emozioni di questo momento con questo appunto di Lorenza Pellegrini, Dirigente Scolastico presso Direzione Didattica di Fidenza, poi un po' di cronaca e le immagini. 
A.P.

Anche quest’anno è stata una bellissima esperienza, purtroppo il tempo non ha consentito la tradizionale cerimonia all'aperto e alcune parti del programma sono andate in onda registrate, perché il palazzetto dello sport, allestito all’ultimo minuto, non aveva grandi spazi “di manovra”.

Sempre emozionante vedere dal vivo e da vicino il Presidente, di cui si sente davvero l’aspetto “istituzionale”, che dà garanzia e sicurezza.
Tutto l’insieme, poi, con la diretta Rai, i personaggi famosi, la “speranza” di un’inquadratura, rende la giornata singolare e speciale, come speciale é il mio amico Luciano Ghelfi, quirinalista del TG2 che, in occasione di tutti gli eventi “presidenziali” a cui partecipiamo, non manca di venire a trovarci per salutarci.        
I bambini sono stati bravissimi e hanno vissuto con maturità l’esperienza, cosa non da poco a quest’età e a tutte le età.
A margine di questi tre intensi giorni, in cui ci é sembrato di vivere in una “bolla”, vorrei anche inserire la “scoperta” casuale di una storia, quella del cane Lampo della stazione di Campiglia Marittima.

Gloria, Maicon e Nabil ed il cane Lampo
Lo spunto ci é stato dato dal marito dell’ins. Meccariello, che aveva letto un libro che l’aveva molto emozionato quando era piccolo. Da quel suggerimento abbiamo effettuato ricerche su internet e abbiamo scoperto una storia commovente, che ha coinvolto anche i genitori: Gloria, una volta a casa, ha trovato il libro, che i suoi le hanno acquistato non appena venuti a conoscenza della storia. Consiglio a tutti di dare uno sguardo al link di internet "La Storia di Lampo", perché potranno trovare qualcosa che intenerirà il cuore.
Lorenza Pellegrini

Immagini (e qualche annotazione) di una Giornata Speciale


Su invito della Direzione per lo Studente, l'Integrazione e la Partecipazione del Ministero dell’Istruzione, Segreteria del Direttore Generale, una delegazione della scuola fidentina ha partecipato alla tradizionale Cerimonia nazionale di apertura dell'anno scolastico presso l'Istituto Cerboni dell'Isola d'Elba, alla presenza del Presidente della Repubblica, del Ministro dell'Istruzione e delle alte cariche dello Stato.



Il riconoscimento è così motivato; "in virtù dell'impegno dimostrato sulle tematiche della legalità, dell'integrazione e della cittadinanza attiva". 
Tutto grazie al progetto della Direzione Didattica, realizzato dalle classi 1^C,  2^A, 3^L, 4^B 2017/2018 del plesso De Amicis, si è classificato al primo posto in regione, dopo selezione da parte dell'Ufficio Scolastico Regionale Emilia Romagna. La delegazione della scuola elementare De Amicis (DD Fidenza) era accompagnata dalla DD Lorenza Pellegrini e dall'insegnante Maria Meccariello.



La cerimonia si è tenuta nel pomeriggio di lunedì 17 settembre ed ha visto riunite " le eccellenze del mondo della scuola, espressione del costante e prezioso lavoro che quotidianamente vede impegnati dirigenti scolastici e docenti nella crescita educativa, culturale e sociale dei cittadini di domani" dice il testo dell’invito. 

Di questo abbiamo già dato abbondante notizia ed ora possiamo lasciar posto alle immagini, non prima tuttavia di citare questo passaggio dell'articolo pubblicato dal quotidiano Repubblica:
Questa mattina sul traghetto per l'isola d'Elba anche gli alunni della direzione didattica di Fidenza, in provincia di Parma, pronti a essere premiati dal presidente della Repubblica Mattarella. "Hanno realizzato un video sull'articolo 52 della Costituzione, in cui si parla di difesa della patria e di integrazione - spiega la preside, Lorenza Pellegrini - nella nostra scuola, a fortissimo impatto migratorio, ci sono 1.300 alunni e molti di loro provengono da paesi lontani". 














Lorenza e Maria con Luciano Ghelfi, quirinalista del TG2


L’attrice Claudia Gerini, che, unitamente a Flavio Insinna, ha condotto la cerimonia trasmessa in diretta RAI, ripresa mentre ripassa la scaletta.



1 commento:

  1. Io avrei invitato anche il Ministro degli Interni, che sarebbe intervenuto entusiasta, specie tra alunni non visi pallidi, ma abrunsàti, come disse Sua Onniscenza Calderoli.

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi