mercoledì 19 settembre 2018

Scegli il SERVIZIO CIVILE con il COMUNE DI FIDENZA




Il 20 agosto è stato pubblicato il bando del Servizio Civile 2018 sul sito del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale.

Il bando mette a disposizione 53.363 posti per giovani tra i 18 e i 28 anni che vogliono diventare volontari del servizio civile. In tutto sono 5.408 i progetti aperti per i quali si potrà presentare la domanda.

Le domande possono essere presentate fino al 28 settembre e i progetti si svolgeranno tra il 2018 e il 2019 in Italia e all'estero.
Sono quindi attivi i bandi per la selezione di volontari da impiegare nei progetti di Servizio Civile Universale (SCU) in Italia e all’estero, presentati dagli enti iscritti all’albo nazionale e agli albi regionali.

Il Comune di Fidenza è tra gli enti interessati, pensiamo pertanto di far cosa utile pubblicare questo comunicato a dieci giorni dalla scadenza del Bando e, a seguire, i dettagli dei progetti.



Progetti presentati dal Comune di Fidenza

Presso il Comune di Fidenza sono attivi 2 progetti, per un totale di posti.
- Il primo progetto dal titolo Giocastudiamo insieme” riguarda azioni di affiancamento a favore di bambini nei vari servizi e attività in ambito scolastico ed extrascolastico.
N. 4 posti disponibili
- Il secondo progetto Teatro officina di competenze e cittadinanza” riguarda lo svolgimento di attività presso il Teatro Magnani e permetterà ai giovani di conoscere l'ambiente del teatro e tutto ciò che vi ruota attorno dal punto di vista professionale e culturale, sviluppando al contempo il senso di appartenenza ad una comunità che si riconosce nei sui luoghi simbolo.
N. 2 posti disponibili
Viene richiesto un impegno di 1400 ore per un periodo di 12 mesi.
Il trattamento economico è di 433,80 euro al mese e l’anno di servizio è utile ai fini previdenziali.
Qui puoi consultare le sintesi del progetto "Giocastudiamo insieme"
Qui puoi consultare la sintesi del progetto "Teatro officina di competenze e cittadinanza"
Tutti i giovani che hanno presentato regolare domanda dovranno svolgere un colloquio di selezione, il calendario dei colloqui è pubblicato direttamente sul sito internet dell’ente titolare del progetto. I candidati che non si presentano al colloquio senza giustificato motivo sono esclusi dalla selezione per non aver completato la relativa procedura.

Nessun commento:

Posta un commento

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi