domenica 30 settembre 2018

Festa della Storia 2018 L'Umiltà di Raimondino detto Palmerio


Fausto Negri, conoscitore come pochi delle Pietre del Duomo di Fidenza, ci parlerà di Raimondino Palmerio giovedì 4 ottobre in una conferenza presso la Sala San Giovanni dell'Oratorio della Cattedrale in Via Don Minzoni a Fidenza. L'evento è inserito nel calendario fidentino della Festa della Storia 2018 "Borgo tra Santi ed Imperatori" e ci introduce culturalmente ad un altro evento in programma per sabato 6 ottobre con inizio alle ore 11.00: "LA CARITÀ DI RAIMONDO", un Passamano dalla Cattedrale a San Michele Arcangelo attraverso le vie del Centro Storico e con la partecipazione delle Scuole di Fidenza.       
     
"Raimondo detto "Palmerio" o "Palmario" di Piacenza (m. 1200) è un valido esempio di santo pellegrino medievale che, dopo la morte della moglie e dei cinque figli, si dedicò a una serie infinita di pellegrinaggi presso vari luoghi di culto, tra cui Gerusalemme. Alla fine Raimondo abbandonò la sua vita itinerante per dedicarsi ad alleviare le sofferenze dei poveri e degli ammalati nella sua natia Piacenza. Questa trasformazione lo rese un esempio tipico dei "santi civici" laici che dominarono l'agiografia italiana dalla fine del dodicesimo alla fine del tredicesimo secolo."


Nessun commento:

Posta un commento

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi