venerdì 3 aprile 2020

CoronaVirus. Attivato dal Comune di Fidenza un C/C dedicato all'emergenza alimentare


Il Comune ha attivato un conto corrente dedicato, sul quale potranno effettuare donazioni tutti i cittadini, le associazioni, le imprese che vorranno dare il loro contributo per combattere l’emergenza alimentare e garantire cibo e generi di prima necessità a chi è in difficoltà economiche. 


ABBIAMO BISOGNO DEL TUO AIUTO: DONA ANCHE TU!

Spiega così l'iniziativa il Sindaco di Fidenza, Andrea Massari:
"Il cibo in tavola è un diritto per tutti e un dovere per chi se ne può fare carico. Chiedo di unirvi a noi con quello che potrete dare e a tutti dico fin d’ora grazie di cuore, assicurando che con lo stesso impegno e la stessa trasparenza con cui siamo stati il primo comune a far decollare l’operazione dei buoni spesa, ora faremo in modo che anche questi soldi concorrano a portare sollievo e fiducia”. 
"Quella del conto era una possibilità permessa dall'ordinanza dei domenica e Fidenza ha scelto di utilizzarla da subito, per allargare il fondo di 143.359,59 euro messo a disposizione dal Governo e “aumentare la protezione alimentare di chi ha perso il lavoro, di chi non può montare di turno a causa del blocco delle fabbriche, di chi è a casa e deve gestire un disabile, un anziano o ha una famiglia numerosa da mantenere”.
COME E DOVE FARE LA DONAZIONE

L’IBAN su cui fare il bonifico è: IT36H0623065730000036851838
su conto corrente del Comune ℅ Cariparma Crédit Agricole Ag. di Fidenza

LA CAUSALE da scrivere: Solidarietà Alimentare - Emergenza Covid-19
E’ anche importante ricordare che le erogazioni liberali in denaro per finanziare gli interventi anti covid-19 (come questo del Comune) possono essere detratte dai redditi sia dalle persone fisiche che dalle imprese. 

Nessun commento:

Posta un commento

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi