lunedì 23 settembre 2013

Si parlerà della excarbochimica


Martedì 15 Ottobre 10:45
Brescia
Carbochimica e Cip di Fidenza
Nicolai Zanettini, Direttore lavori Sin Fidenza 


Programma completo


Prima giornata 14 Ottobre
Per un Piano nazionale di bonifica dei siti industriali inquinati
MATTINO
8:30 Apertura
 9:00 Inizio lavori
 Presiede Aldo Rebecchi, Presidente della Fondazione Luigi Micheletti
 Saluti del Sindaco di Brescia, Emilio Del Bono
 9:30 “Bonifica di siti contaminati e manutenzione ambientale  nell’esperienza internazionale e italiana” - Walter Ganapini, Membro Onorario Comitato Scientifico, Agenzia Europea dell’Ambiente
10:00 “Salute umana nei siti inquinati in Italia”- Valerio Gennaro, epidemiologia ambientale, Istituto tumori Genova
10:30 “Risorse e strumenti per le bonifiche” - Roberto Ferrigno, consulente di Greenpeace
11:00 Pausa caffè
11:15 “Esperienze sociali a confronto: una Piattaforma per le bonifiche dalle proposte di Comitati, Associazioni, cittadini dei Siti inquinati”

Gruppi di lavoro tematici su:
 1. costruzione di una banca dati gestita dai Comitati
2. aspetti legali (principio “chi inquina paga”, procedure risarcitorie,
3. gli aspetti sanitari (indagini epidemiologiche…)
4. bozza di piattaforma per un Piano nazionale delle bonifiche

POMERIGGIO
Relazioni dei gruppi, dibattito e approvazione di documenti conclusivi
Visita guidata al “Sito Caffaro”
Spettacolo serale
attuazione del sito www.sinforma.org

Seconda giornata 15 Ottobre
Esperienze europee, nazionali e il caso Caffaro
MATTINO
Presiede Marino Ruzzenenti, Fondazione Luigi Micheletti
9:00 Esperienze europee
Bonifica e rigenerazione di aree industriali dismesse in Francia e
Germania - René Capovin, Museo dell’Industria e del Lavoro, Brescia
9:45 Esperienze italiane
“La sostenibilità economica e sociale delle bonifiche. Il quadro nazionale e il caso Caffaro” – Andrea Di Stefano, responsabile comitato scientifico Esta-Associazione Economia e Sostenibilità, Direttore del mensile “Valori”
10:30 Pausa caffè
10:45 Carbochimica e Cip di Fidenza – Nicolai Zanettini, Direttore lavori Sin Fidenza 
Acna di Cengio - Stefano Leoni, ex commissario Sin Acna
11:45 Dibattito
12:30 Pausa pranzo
POMERIGGIO
Bonificare i siti inquinati italiani: per quale riutilizzo? Presiede Gianluigi Fondra, Assessore all’Ambiente del Comune di Brescia
14:30 “La ricerca storica come condizione imprescindibile per affrontare il problema delle aree industriali inquinate” - Giorgio Nebbia, professore emerito dell’Università di Bari
15:00 “Il ruolo dell’informazione per un’opinione pubblica consapevole del rischio” - Riccardo Iacona, direttore di “Presadiretta” Rai3
15:30 “La piattaforma dei Comitati per un Piano nazionale di bonifica” - Portavoce dei Comitati
16:00 Dibattito
17:00 Linee di azione del Ministero dell’Ambiente - Ministro e/o Direttore settore bonifiche del MinAmb
18:00 Conclusioni - Pier Paolo Poggio, Direttore della Fondazione Luigi Micheletti

3 commenti:

  1. Sul punto due: "chi inquina paga", mi piacerebbe sapere chi pagherà se coloro che hanno inquinato, sono deceduti da gran pezza. Visto i lunghi tempi che sono intercorsi forse non ci sono più nemmeno i discendenti di prima e di seconda generazione. Ambrogio, se avrai notizie dell'incontro a Brescia, ci ragguaglierai?

    RispondiElimina
  2. Claretta, senza frasi in dialetto, ma credo comprensibili, è solamente l'ennesima "fuffa" : aria impanata e fritta. Se riesci a realizzarla, scrivici la ricetta, anche in dialetto come gli anolini.

    RispondiElimina
  3. L'iniziativa è lodevole, ma, se anche, per ogni settore di discussione, venisse realizzata una pulizia profonda e definitiva, rimane pur sempre il problema della disinfestazione del Parlamento e della successiva bonifica di sostituzione,con soggeti ed oggetti candidi e puri. L'attendiamo, in Italia, da quasi 70 anni. Ma, in questo caso, sarebbe necessario l'intervento dei Magnifici Quattro; ce ne sono, qui da noi, almeno due?

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi