domenica 6 maggio 2018

Università delle Tre Età, cerimonia di chiusura anno accademico

Domenica 6 maggio 2018 al Teatro G. Magnani si è tenuto l'incontro di chiusura dell'anno accademico 2017-2018 della UNIVERSITA' DELLE TRE ETA'.


La Presidente Prof.ssa Giuseppina Ziliani ha ricordato che per la prima volta della sua ormai trentennale storia a porgere il saluto ai presenti ed alle autorità intervenute non è il suo fondatore il Prof. Romano Artusi. In sua memoria si è osservato un momento di silenzio.


La Presidente Prof.ssa Giuseppina Ziliani.
Proseguendo la Presidente, dopo aver brevemente informato sui dati contabili dell'anno trascorso che ha visto il pareggio di bilancio, ha passato la parola al Vicesindaco Ing. Valentino Ramenzoni che ha portato i saluti dell'Amministrazione Comunale.
E' stata quindi la volta della Direttrice dei Corsi Prof.ssa Maria Pia Bariggi che ha ricordato che l'UNITRE è una scuola aperta praticamente a tutti, giusto chiamarla Università delle Tre Età, ed è una scuola "in cui ci si rispetta" e che si "desidera che sia una vera scuola".
I corsi nel passato anno accademico hanno raggiunto il numero di 52 per 530 iscritti.
Come previsto dal programma si è poi proceduto alla consegna di targhe ed attestati a docenti, addetti alla segreteria e corsisti con almeno quattro anni di frequenza.
Il Maestro Adriano Gainotti
Spazio è stato poi dato ai saggi dei corsi Canto Corale, Balli di Gruppo e disciplina del Qi Gong con un intermezzo umoristico-dialettale del Maestro Adriano Gainotti . Infine è stata rappresentata una  commedia allegra sempre curata da corsisti.
Nel foyer del teatro è stata allestita una mostra degli "alunni" del Corso di Pittura su Porcellana.
Il Vicesindaco Ing. Valentino Ramenzoni
La Direttrice dei Corsi Prof.ssa Maria Pia Bariggi 





Nessun commento:

Posta un commento

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi