venerdì 4 maggio 2018

74° Anniversario del bombardamento aereo su Fidenza del 13 maggio 1944


Ogni anno Fidenza si raccoglie attorno all'altare, nella chiesa parrocchiale di San Michele, della cappella dedicata alle vittime dei tragici eventi che segnarono la nostra città. 

Domenica 13 maggio, alle 18.00 sua Ecc. Mons. Ovidio Vezzoli presiederà in quella chiesa la messa a suffragio delle vittime dei bombardamenti con la partecipazione dell'Amministrazione Comunale e della sezione locale dell'Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra. Sarà presente il Presidente Provinciale dell'Associazione, Alfredo Isetti.
Nello stesso giorno alle 15.30 nella Cappella del cimitero urbano verrà recitato un Rosario in memoria delle vittime e sarà deposta una corona di alloro.



74° ANNIVERSARIO
DEL BOMBARDAMENTO AEREO
DEL 13 MAGGIO 1944

DOMENICA 13 MAGGIO 2018

-ore 15:30 Rosario in memoria delle Vittime e deposizione corona di alloro nella cappella del Cimitero Urbano
-ore 18:00 S. Messa nella Chiesa della Gran Madre di Dio officiata dal Vescovo Mons. Ovidio Vezzoli.
Presenzierà il Presidente Provinciale dell’Associazione Cav. Alfredo Isetti.


Sull'argomento invito anche la rilettura dell'articolo di Mirella Capretti "Memorie del bombardamento del 13 maggio 1944", pubblicato da questo blog i 7 maggio 2015.


1 commento:

  1. Vidi il tragico evento dalla vecchia torre del campanile di Diolo. La formazione si abbassò per sganciare... una mattina luminosa e tragica.
    La sera arrivò mio zio da Fidenza con il camioncino, aveva trasportato le vittime.
    Requiem.

    RispondiElimina

Ädèssa a vüätar . Adesso a voi